Category Archives: Riconoscimento piante

schede ( foto e descrizione) per riconoscere e raccogliere piante per uso erboristico, medicinale, mangereccio.

ERISIMO

Famiglia Crucifere ERISIMO, Erysimum cheiranthoides Erisimo, triaca   Nel secolo XVI gli erboristi suggerivano l’uso di questa pianta quale rimedio contro le morsicature d’insetti e di animali in genere, nonché come sostanza antivenefica. Ciò spiega l’origine del suo antico nome … Continue reading

Posted in Riconoscimento piante | Tagged | 1 Comment

Rosolaccio

Famiglia Papaveracee ROSOLACCIO, Papaver rhoeas Papavero, rosolaccio (rosa dei campi)   P. rhoeas, con i suoi fiori rossi, dà colore ai cigli delle strade e ai bordi dei campi in tutta Italia. Tuttavia, la vista, una volta familiare, dei campi … Continue reading

Posted in Riconoscimento piante | Leave a comment

Malva

MALVA   ( Malva Sylvestris )                                             Pianta erbacea della famiglia Malvacee con fiori di colore tra il lilla e il rosa. Diffusa in tutta Italia dalle regioni mediterranee fino alla zona della montagna. Viene adoperata in medicina come emolliente. Malackos significa … Continue reading

Posted in Riconoscimento piante | Leave a comment

Bardana

BARDANA    (Arctium lappa)                                                                     Arktos “orso” un riferimento alle infruttescenze spinose. Lappa deriva dal latino “lappare”, afferrare ad indicare la capacità delle infruttescenze di rimanere attaccate agli animali che le sfiorano. Pianta diffusa nei terreni incolti, vicino ai vecchi muri, … Continue reading

Posted in Riconoscimento piante | Tagged | 1 Comment

Tarassaco ( Dente di Leone)

                                                              TARAXACUM OFFICINALE        Pianta erbacea della famiglia delle Composite conosciuta con il nome popolare di “dente di leone”, dalle foglie commestibili. E’ una delle erbe più note e diffuse nell’ambito terapeutico popolare: i boccioli dei fiori si mettono … Continue reading

Posted in Riconoscimento piante | Tagged | Leave a comment